Area Clienti

Banca Capasso Antonio

Meteo Link amici

la nostra terra

PietravairanoTeatroTempio

Il Teatro ritrovato del Monte San Nicola

Fotografia del Teatro Tempio di Monte San Nicola, per gentile concessione di Tommasina Pecoraro. Nel 2001 un appassionato di volo, il prof. Nicolino Lombardi, sorvolando la cresta del Monte san Nicola, notò alcune strutture parzialmente interrate che disegnavano la caratteristica […]

Parco-del-Matese

Il Parco Regionale del Matese

 Matese, dolina di Campo Figliuolo, foto Salvatore Capasso Il Parco Regionale del Matese, istituito nel 1993, è stato perimetrato solo nel 2002 ed ha quindi da poco iniziato l’attività. L’idea dell’istituzione di un parco in area matesina risale agli anni Settanta […]

Prata Sannita

Prata Sannita

Archivio fotografico Banca Capasso Antonio S.p.A – Foto di Roberto Gaetano Prata Sannita è un paesino collinare all’estremo limite della provincia di Caserta. E’ situato sul versante meridionale del Matese, alla falde della rava di monte Favaracchi. Il comune presenta […]

Grande-anello-del-matese

Il Grande Anello del Matese

foto di Salvatore Capasso Per scoprire gli aspetti geologici, naturalistici e storici del massiccio del Matese viene proposto un itinerario di una settimana in mountain bike. E’ un anello della lunghezza di 216 chilometri, suddiviso in sette tappe, complessivamente impegnativo. […]

sci-di-fondo

Sci di Fondo

San Gregorio Matese – Il Pianellone – foto Salvatore Capasso La zona compresa tra Costa S.Angelo – Grotta dell’Orso – Pianellone – Sogliette d’Abeti – Costa del Carpine, che ricade parte nella Campania e parte nel Molise, e interessa i […]

San Gregorio Matese

San Gregorio Matese

Archivio fotografico Banca Capasso Antonio S.p.A – Foto di Roberto Gaetano Piccolo comune montano di circa 800 abitanti, rappresenta una delle principali  porte di accesso al Matese. Il paese prende il nome da un’antica chiesa benedettina, dedicata al culto di […]

copertina-natività

Il Presepe della Cattedrale di Alife

Natività – foto di Marcellino Angelillo Il Presepe della Cattedrale di Alife è opera dell’ingegno del Prof. Marcellino Angelillo che da una ricerca storica attenta alle culture e alle tradizioni della gente alifana ha saputo costruire con le proprie mani […]

francigenasudAlifeSolopaca

Francigena del Sud – Da Alife a Solopaca

Lunghezza: 31,6km Difficoltà: Alta Dislivello totale: Salita 466m / Discesa 430m Giornata abbastanza lunga. Il percorso è vario, ma tutto su asfalto (a parte brevi tratti su sterrato). Nella seconda metà della giornata si attraversa l’interessante zona archeologica di Telese […]

miniere-di-bauxite-cusano

Le miniere di Bauxite

(Miniere di Bauxite – Foto di Francesco Maurano) La bauxite deriva il suo nome dalla presenza di alluminio nelle miniere di Le Baux nei pressi di Tarascon, in Provenza, dove il minerale estratto fu chiamato “beauxite” poi divenuto “bauxite”. Dal […]

cipresseta

Il Bosco degli Zappini

L’ incantevole cipresseta – il bosco degli Zappini – di circa 70 ettari, costituita da cipressi (Cupressussempervirens) nella varietà horizontalis e caratterizzata da chioma espansa e rami lunghi ad angolo ampio rispetto al tronco. Questa varietà è presente nelle aree […]

miletto

Monte Miletto

Archivio fotografico Banca Capasso Antonio S.p.A – Foto di Roberto Gaetano Monte Miletto è la vetta più alta dei monti del Matese (2050 m s.l.m.). È situata all’incrocio di quattro creste e divide le regioni Campania e Molise. La vetta […]

Grotta-del-Cavuto-small

Le grotte di Cauto

foto di Salvatore Capasso – Archivio GSM- Le Grotte di Cauto, site nei pressi del lago di Letino, sono un complesso di cavità naturali costituite da un ramo ancora percorso dall’acqua e da un ramo “fossile”, visitabile. La galleria superiore, […]

Gallo Matese

Gallo Matese

Archivio fotografico Banca Capasso Antonio S.p.A – Foto di Roberto Gaetano Situato al confine con il Molise, Gallo Matese sorge su un colle al centro di una verde vallata occupata in parte da un lago artificiale. Nel 1154 Gallo Matese […]

Pesco Rosso, all'attacco del p/35 - foto Salvatore Capasso

Pesco Rosso, l’ultimo canyon

Pesco Rosso, all’attacco del p/35 – foto Salvatore Capasso Sembrava impossibile, vista l’ampia conoscenza attuale del territorio, scoprire ed esplorare nel 1992 una gola di grande impegno e bellezza, per di più di facilissimo eccesso. E’ successo sul Matese, all’estremità […]

sei-itinerari-mtb

Sei itinerari in MTB

foto Salvatore Capasso Pedalare tra le viuzze di Castello del Matese e scoprire la bellezza della “Valle dell’Inferno“, continuare nelle splendide faggete del bosco “Montagna” percorrendo “Il giro degli Abissi“, scalare il Mons Militum (monte Miletto), addentrarsi su antichi sentieri con “L’anello del […]

Letino

Letino

Archivio fotografico Banca Capasso Antonio S.p.A – Foto di Roberto Gaetano Il centro storico di Letino è composto da case in pietra raccolte sul versante della montagna e culmina con il castello e con il santuario di S. Maria a […]

scafa-piedimonte

La Valle del Volturno

“La Scafa di Piedimonte” dipinto di S.M. la Regina D. Maria Isabella di Borbone  Il Volturno. principale corso fluviale del Mezzogiorno d’Italia, nasce nel Molise alle falde del monte Rocchetta, tra i monti della Meta e, dopo un tortuoso percorso, lungo […]

castellopublianello

Puglianello

Puglianello venne citato per la prima volta nel IX secolo. Il suo nome originario era quello di Pullianellu. Appartenuto originariamente alla signoria dei Pugliano di Alife, il paese divenne poi un feudo autonomo (XV secolo) sotto i Celano, i Paolella […]

amorosi

Amorosi

Amorosi, estesa a forma di croce sulla sponda sinistra del fiume Volturno e sulla destra del Calore, ha origine nel IX secolo, sviluppatasi intorno al “castrum Amorusii o Amerusii, – già parte integrante come casale dell’antica Telesia – quando si […]

telese

Telese Terme

Le origini di Telese vanno ricercate nella città romana di Telesia, importante centro che nel 215 a.C. fu riconosciuto urbs foederata (città alleata di Roma). I cospicui ruderi di Telesia si possono ancora oggi vedere a pochi chilometri da Telese […]

Caianello

Caianello si sviluppò in epoca romana nelle vicinanze della via Latina ma probabilmente fu popolata anche in precedenza, come dimostra il rinvenimento in località Poza di tombe databili al IV-III secolo a.C. Dopo essere stata per lungo tempo possedimento della […]

CR castello

Calvi Risorta

Antichissima città degli Aurunci e degli Ausoni, Cales, ricordata da vari scrittori latini, fu conquistata del Romani nel 335 a.C. e vi fu insediata una colonia di 2500 uomini. Fedele ad Annibale, fu punita da Roma con l’imposizione di alti […]

teano

Teano

Nel territorio, frequentato fin da epoca protostorica, fu fondata nel IV secolo a.C. come centro urbano capitale dal popolo italico dei Sidicini: a quest’epoca sono attribuiti i resti tuttora esistenti delle mura pre-romane. Si oppose agli attacchi dei Sanniti prima, […]

CastelloRiardo

Il Castello Longobardo

Il castello di Riardo nella sua struttura originaria era composto da un piano seminterrato, ancora in gran parte da scoprire, dal piano terra e da ben due piani superiori. Durante lavori di restauro, venne rinvenuta nei pressi dell’ingresso una pietra […]

riardo

Riardo

L’abbinamento acqua/vita è concetto tanto ovvio quanto veritiero. A Riardo ci sono le notissime sorgenti della Ferrarelle per cui, anche se mancano prove specifiche, si può ben ipotizzare che in queste terre ci siano stati insediamenti umani fin dalla preistoria. […]

taverna-catena

Taverna Catena e lo Storico incontro

La Taverna della Catena è un monumento storico situato nella frazione di Vairano Scalo del comune di Vairano Patenora, presso il quale il 26 ottobre del 1860 sarebbe avvenuto lo storico incontro tra Giuseppe Garibaldi e Vittorio Emanuele II, passato […]

RoccaR

Roccaromana

Fotografie per gentile concessione di Tommasina Pecoraro Nel nord della Campania, alle falde del Montemaggiore, si estende la piccola cittadina di Roccaromana che, con le sue tre frazioni limitrofe di Statigliano e Santa Croce, fu luogo di numerosi eventi bellici […]

Sito ottimizzato per i browser IE versione 9 e successive, Firefox, Google Chrome, Safari e Opera
HTML5 Powered with CSS3 / Styling, and Semantics

CSS Valido!