BANCA CAPASSO ANTONIO S.p.A.
Sede Legale Piazza Termini, 1 81011 Alife (CE)
Tel. 0823 78 31 25 – Fax 0823 91 82 31
info@bancacapasso.it

Area clienti

Sei un cliente Banca Capasso?
Accedi al tuo conto online con un click.

Buona navigazione.

Area clienti

Benvenuto nell’Area Clienti della Banca Capasso.

Da qui potrai accedere direttamente al tuo conto online.

ACCESSO AL TUO CONTO CORRENTE DOVE E OVUNQUE.

Clicca sul banner per accedere al servizio SimplyMobile.

Il servizio ti permette di effettuare tutte le operazioni bancarie in autonomia direttamente dal tuo smartphone, tablet o PC.

Scopri subito tutti i vantaggi che SimplyMobile ti offre per la gestione del conto corrente.


NAVIGARE IN SICUREZZA – CONSIGLI UTILI.

Vuoi navigare il web in sicurezza? Basta seguire qualche semplice regola.

Guarda questo breve filmato. 


CIRCUITO PER PAGARE LE TUE BOLLETTE DAL TUO INTERNET BANKING:

Dal tuo Internet Banking paghi già le bollette della luce o del gas ma non ad esempio le bollette del telefono, le tasse, i ticket sanitari, o viceversa. Questo avviene perché non tutte le aziende che ti forniscono questi servizi hanno stipulato un accordo con la tua banca. CBILL supera questo limite e mette d’accordo le banche e tutti coloro che per riscuotere pagamenti si servono dei bollettini: da chi ti fornisce la luce, l’acqua, il gas, il telefono, internet fino ad arrivare ai ticket, alle prestazioni sanitarie, ai trasporti ecc.
E tu, in tutto questo, hai il vantaggio di pagare comodamente da casa, dal tuo pc o tablet. O anche in mobilità da smartphone, atm, tablet e sportello, se la tua banca è attiva anche su questi canali.

Clicca sul banner per scoprire le modalità di pagamento.


NUOVE REGOLE EUROPEE IN MATERIA DI DEFAULT:

Le nuove regole europee in materia di classificazione dei debitori in “default” (ovvero, in stato di inadempienza di un’obbligazione verso la banca) stabiliscono criteri e modalità più stringenti rispetto a quelli finora adottati dagli intermediari finanziari italiani.

Le disposizioni attualmente vigenti prevedono l’automatica classificazione in default delle imprese che presentano arretrati di pagamento rilevanti per oltre 90 giorni consecutivi sulle esposizioni che esse hanno nei confronti della propria banca.

Clicca sul banner e scarica la guida.


DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET:

Internet ha contribuito in maniera decisiva a ridefinire lo spazio pubblico e privato, a strutturare i rapporti tra le persone e tra queste e le Istituzioni. Ha cancellato confini e ha costruito modalità nuove di produzione e utilizzazione della conoscenza, ampliato le possibilità di intervento diretto delle persone nella sfera pubblica, modificato l’organizzazione del lavoro e consentito lo sviluppo di una società più aperta e libera. Internet deve essere considerata come una risorsa globale e che risponde al criterio della universalità. L’Unione europea è oggi la regione del mondo dove è più elevata la tutela costituzionale dei dati personali, esplicitamente riconosciuta dall’articolo 8 della Carta dei diritti fondamentali, che costituisce il riferimento necessario per una specificazione dei principi riguardanti il funzionamento di Internet, anche in una prospettiva globale.

Allegati