BANCA CAPASSO ANTONIO S.p.A.
Sede Legale Piazza Termini, 1 81011 Alife (CE)
Tel. 0823 78 31 25 – Fax 0823 91 82 31
info@bancacapasso.it

Iniziative a sostegno della nostra terra

#solidarietàcontroilvirus
#cisiamo
#viciniallanostraterra

Iniziative a sostegno della nostra terra

1 Aprile 2020

Iniziative a supporto

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Capasso Antonio S.p.A. nella seduta del 31 marzo 2020 ha stanziato 35.000 euro per l’acquisto di apparecchiature medicali da donare al Presidio Ospedaliero di Piedimonte Matese e rafforzare così l’Unità di terapia intensiva e sub – intensiva.

Ha stanziato inoltre 10.000 euro per l’acquisto di generi e beni di prima necessità da donare tramite le Caritas parrocchiali ai nuclei familiari in difficoltà a causa dell’epidemia da coronavirus.

Ha donato 1.000 euro all’Associazione “Angela Serra”, contribuendo così all’acquisto dei ventilatori polmonari donati al Presidio Ospedaliero di Piedimonte Matese.


Media e articoli

Clarus.online: leggi l’articolo di Clarus.online del 4 aprile 2020


Interventi

Acquisto centrale di monitoraggio dei parametri vitali: in data 6 aprile 2020 è stato inviato alla ditta TECNOSYSTEM sas di Cigliano Enrico l’ordine per l’acquisto di una centrale di monitoraggio dei parametri vitali MINDRAY BENEVISION CMSII con n° 4 BENEVISION PM15″.
L’apparecchiatura verrà consegnata quanto prima all’ASL CASERTA – P.O. di Piedimonte Matese – U.O. Anestesia e Rianimazione – Via Matese – 81016 Piedimonte Matese.

Centrale di Monitoraggio

Unità periferica


Sostegno alle famiglie in difficoltà

È stato portato a termine con successo l’intervento di sostegno per le famiglie in difficoltà a causa dell’epidemia da coronavirus, deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Banca Capasso Antonio S.p.A. nella riunione del 31 marzo 2020. Nei giorni immediatamente precedenti le festività pasquali sono stati distribuiti generi di prima necessità a duecento famiglie residenti in otto comuni.I volontari delle nove Caritas parrocchiali coinvolte hanno provveduto alla consegna delle confezioni.
L’Amministratore delegato a nome di tutto il Consiglio di Amministrazione ringrazia i parroci e i volontari della Caritas per la preziosa collaborazione.

Ultimo aggiornamento: martedì 14 aprile 2020

Allegati