BANCA CAPASSO ANTONIO S.p.A.
Sede Legale Piazza Termini, 1 81011 Alife (CE)
Tel. 0823 78 31 25 – Fax 0823 91 82 31
info@bancacapasso.it

Premio Agon Erasmios

L’Agon di lingua e cultura greca nasce dall’esigenza di contribuire a valorizzare la bellezza, la ricchezza del greco antico e per dare risalto a una lingua classica solitamente non oggetto di competizioni tra discenti.

Premio Agon Erasmios

4 Maggio 2017

Nell’ambito del programma nazionale di promozione delle eccellenze degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, il liceo Leonardo Da Vinci di Vairano Scalo ha indetto la prima edizione del concorso di traduzione dal greco: “Agon Erasmios”.

L’Agon di lingua e cultura greca nasce dall’esigenza di contribuire a valorizzare la bellezza, la ricchezza del greco antico e per dare risalto a una lingua classica solitamente non oggetto di competizioni tra discenti.
L’evento mira pertanto a far ricoprire l’amabilità e la piacevolezza di una lingua che ha una tradizione più antica di quella latina e che ha fatto la storia della Magna Grecia. La Banca Capasso Antonio, da sempre attenta alla cultura ha finanziato l’iniziativa con l’assegnazione del primo premio.

Martedì 2 maggio, in rappresentanza della Banca, il sig. Renato Capasso,  ha consegnato i premi ai vincitori del concorso, assegnati per la migliore traduzione di un testo greco tratto dall’opera “Ciropedia” di Senofonte.

La commissione esaminatrice è stata presieduta dal Prof Mario Lamagna, docente di Letteratura Greca dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli. Il primo premio è stato assegnato al sig. Giovanni Pio Iannotti, del liceo “Alfonso Maria M. dé Liguori” di Acerra; il secondo al sig. Alessandro A. R. Di Robbio, del liceo “Leonardo Da Vinci” di Vairano Scalo, e il terzo alla sig.na Valeria Montesarchio, del liceo “Alfonso Maria M. dé Liguori” di Acerra.

Galleria fotografica.